Scherma: due bronzi per l’Accademia a Caltanissetta

acsch1Nella prima prova del “Gran Premio Giovanissimi Under 14” a Caltanissetta, apertura di stagione agonistica per le giovani lame siciliane, i diciassette fiorettisti schierati dall’Accademia Scherma Ragusa hanno fornito l’ormai consueta dimostrazione di buon livello tecnico-agonistico. Tutti gli allievi del Maestro Molina hanno, infatti, espresso una scherma di qualità, premiata da due podi e vari piazzamenti. Il miglior risultato dai “Prime Lame” Bruno Canzonieri, Nicolò Mormina e Samuele Di Stefano, che sebbene appena all’esordio, hanno rivelato grande maturità nella preparazione e nell’approccio alla gara. Bruno e Nicolò hanno conquistato un brillante terzo posto, perdendo in semifinale solo per una stoccata dopo aver sempre condotto l’assalto. Bene anche gli altri fiorettisti, che hanno garantito all’Accademia un bottino di ben sette coppe. Confortati dall’esito del primo impegno stagionale, e forti del supporto congiunto degli sponsor e del gruppo di genitori, il Maestro federale Roberto Molina e il suo staff tecnico, preparano la prossima prova con motivata fiducia nelle possibilità di ulteriori miglioramenti di un gruppo che svolge con applicazione e costanza il duro lavoro giornaliero in sala scherma. “I ragazzi – afferma il maestro Molina – si sono comportati bene nella prima prova della stagione: un elogio particolare ai “prime lame” Canzonieri, Mormina e Di Stefano, che hanno saputo gestire l’emozione dell’esordio proponendo una scherma di buon livello. L’8 e 9 novembre è in calendario la “1. Prova Nazionale under 14” a Lucca, che ci vedrà in pedana con dodici elementi: stiamo già lavorando per poterci esprimere al meglio e puntare a migliorare le nostre prestazioni ”
I risultati: Prime Lame maschile: 3) Bruno Canzonieri, 3) Nicolò Mormina, 14) Samuele Di Stefano. Maschietti: 7) Livio Cappello, 9) Rosario Tirella. Giovanissimi: 6) Mattia Lo Magno, 7) Flavio Tumino, 8) Marco Presti, 11) Salvatore Mazza, 12) Manuel Mormina. Ragazzi/Allievi: 7) Simone Sardegno, 16) Turi Presti, 19) Matteo Passafiume, 21) Claudio Lo Vento, 22) Stefano Lambro, 25) Pietro Colombo. Ragazze/Allieve: 14) Michela Rizzo. Nella foto, da sn, Bruno Canzonieri e Nicolò Mormina

di Lina Giarratana29 Ott 2014 14:10