Scoglitti. Tenta di uccidere il figlio con 4 colpi di pistola

Alle ore 09:30 odierne in Scoglitti, in via Palermo, DI PIETRO Giuseppe, cl. 48, pensionato, esplodeva quattro colpi di pistola, regolarmente denunciata, all’indirizzo del proprio figlio Gaetano, cl. 79 che riportava gravi lesioni e veniva trasportato presso l’ospedale civile di Vittoria in prognosi riservata ove i sanitari lo stanno sottoponendo ad un delicato intervento chirurgico.
Sul posto si sono recati immediatamente i militari della Stazione Carabinieri di Scoglitti e del Nucleo Operativo della Compagnia Carabinieri di Vittoria al comando del Tenente Plebani e successivamente il Sostituto Procuratore della Repubblica di Ragusa D.ssa Serena Menicucci ed il Capitano Spadaro, comandante del Nucleo Investigativo di Ragusa.
Il movente è da ricondurre ai gravi dissidi familiari che intercorrevano tra il padre ed il figlio dovuti verosimilmente alle incessanti richieste economiche da parte di quest’ultimo che pare facesse uso di sostanze stupefacenti.
L’autore prontamente bloccato dai Carabinieri si trova nella caserma di Scoglitti per essere interrogato.

di Redazione12 Set 2014 15:09