Progetto #Met2b: domenica 24 agosto l’asta finale con la vendita delle opere d’arte

Arriva il “#met2b day”, il giorno più atteso per il progetto d’arte promosso dal Met di Marina di Ragusa con la direzione artistica degli architetti Danilo Dimartino ed Elisa Muccio. Domenica 24 agosto, a partire dalle ore 17, si svolgerà infatti la fase finale del progetto #met2b, visibile anche in diretta streaming collegandosi sul canale youtube.com/user/met2bsicilia.
L’evento da maggio ad oggi ha visto un’installazione in verticale sul prospetto esterno del Met realizzata attraverso la sistemazione di 80 ruote, 19 delle quali sono state collegate ad una bicicletta che ha consentito, pedalando, di attivarne la rotazione, creando movimenti, suoni, luci. Le altre 61 ruote sono state invece oggetto di un’estemporanea d’arte che si è svolta lo scorso primo agosto. Protagonisti altrettanti creativi che, provenienti da varie parti d’Italia, hanno trasformato ciascuna ruota in una nuova opera d’arte. Domenica 24 agosto si avrà modo di ritrovare gli artisti che hanno partecipato all’estemporanea e soprattutto il pubblico potrà partecipare all’asta finale. Ciascuna delle ruote sarà infatti posta in vendita per finanziare un nuovo progetto d’arte (agli artisti sarà riconosciuta una percentuale). Banditori dell’asta sarà il divertente duo di conduttori radiofonici Alessio Boschi e Angelo Rizza.
Il “#met2b day” si trasformerà in una vera e propria festa perché dopo il lungo pomeriggio dedicato alla vendita all’asta delle opere, ci sarà una sorpresa speciale grazie al dj set a cura di JahSazzah & Modi Mood. Ma domenica sarà anche il momento delle premiazioni. Verrà assegnato il premio social, un premio a sorpresa, che andrà all’opera che avrà ottenuto il maggior numero di “mi piace” sulla pagina facebook del Met (validi i like ricevuti fino alle ore 12 di domenica 24 agosto su www.facebook.com/metsicilia), e sarà soprattutto resa nota l’opera vincitrice individuata da una qualificata giuria che già in questi giorni ha scrutato ciascuno dei 61 lavori artistici.
A comporre la giuria, presieduta dal maestro Sandro Bracchitta, sono la gallerista newyorkese Diana Turco, il giornalista Michele Nania, responsabile della redazione di Ragusa del quotidiano La Sicilia, la docente e critico d’arte Elisa Mandarà, che ha curato anche la prefazione del catalogo delle varie opere, il ricercatore universitario Alessandro De Filippo, il fotografo Carlo Giunta e naturalmente i due direttori artistici e architetti Danilo Dimartino ed Elisa Muccio. Al creativo (o al gruppo di creativi) andrà in premio un week-end all-inclusive per due persone in barca a vela.

di Redazione22 Ago 2014 16:08