Fiera della Contea: ritorna l’appuntamento dedicato ai principali settori dell’economia iblea

Guardare al futuro, pensando al passato. E’ questo lo slogan che caratterizzerà la 18esima edizione della “Fiera della Contea” in programma a Modica dal 7 al 15 giugno. Un compleanno tutto speciale per una fiera che “diventa grande e mette giudizio” tornando a riscoprire proprio le sue origini per riproporre un’offerta di grande qualità. Si torna proprio agli albori, con gli stand che saranno ospitati in contrada Caitina, accanto allo stadio, il luogo da cui 18 anni fa è cominciata questa positiva avventura promossa dalla Pro Loco di Modica, oggi presieduta da Luigi Galazzo. Si ritorna dunque in uno spazio molto più grande in cui è possibile ospitare un numero maggiore di stand, incrementando l’offerta. Saranno infatti ben 130 gli espositori coinvolti nei vari settori, dall’artigianato all’agricoltura, dall’agroalimentare al turismo, dai casalinghi allo sport, dall’industria alle automobili.

Un numero considerevole che serve a rilanciare la fiera anche grazie alle intese raggiunte con i Comuni di Modica e Rosolini che hanno permesso di ottenere sconti considerevoli per l’affitto degli stand in favore degli operatori commerciali e artigianali delle rispettive città. Ma sono tantissime le novità dell’edizione 2014 che si aggiungono alla riconferma del concorso “Mister Chef” di cui si stanno definendo i particolari. “Grazie ad una serie di collaborazioni andremo a sviluppare delle vere e proprie gare decisamente particolari – spiega il patron Galazzo – Ci siamo inventanti delle competizioni tutte da gustare con la possibilità per i visitatori di scegliere i vincitori. E così nascono le sfide mangerecce pizza contro scaccia, o ancora mojito contro spritz”. E dopo aver degustato queste specialità, alla Fiera della Contea sarà possibile fare anche tanto sport grazie alla collaborazione con il centro sportivo Vitality. Anche in questo caso il concept è quello della sfida, con la zumba contro lo step per poi passare all’attività fisica funzionale contro quella tonificante. Chi vincerà? Lo stabiliranno i numerosi visitatori della Fiera della Contea.

di Redazione15 Mag 2014 10:05