Controllo randagismo. Accordo tra Enpa e Comune di Ragusa

Comune ed Enpa hanno sottoscritto il protocollo di intesa, la cui bozza era stata approvata dalla Giunta Municipale il 13 maggio scorso, riguardante le attività rivolte al controllo del randagismo, alla tutela ambientale e degli animali da affezione.
Le guardie zoofile dell’ENPA, oltre a svolgere i compiti specifici in materia di randagismo, si occuperanno anche del rispetto delle ordinanze sindacali vigenti attinenti alla cura degli animali, procedendo ad elevare sanzioni amministrative riguardanti controllo microchip, uso del guinzaglio ed utilizzo di appositi dispositivi per rimozione delle deiezioni degli animali.
“Invitiamo i cittadini – dichiara Il Vicesindaco, assessore alla Polizia Municipale Massimo Iannucci – ad osservare la normativa vigente nell’ottica della massima collaborazione con gli organi preposti, evitando così l’inevitabile applicazione di eventuali sanzioni pecuniarie per il mancato rispetto delle disposizioni vigenti”.

di Redazione28 Mag 2014 17:05