Nuoto: Zenion in classifica ai Criteria Nazionali di Riccione

4zenionGrande chiusura di stagione primaverile in vasca corta per la Polisportiva Zenion CRAI, in acqua ai Criteria Italiani Giovanili di Riccione (Piscina Comunale, 3 vasche e 10 corsie) coi quattro che avevano ottenuto il pass per la rassegna principe della stagione indoor: Michela Mazza (’00) nei 100 e 200 rana, 200 farfalla e 400 misti, Andrea Di Raimondo (‘99) 200 e 400 misti, Rosario Aurnia (’00) 400 sl e 1500, Lorenzo Gargani (’00) 100 e 200 rana, 100 e 200 farfalla, 200 misti e 400 misti. Per i ragazzi del tecnico prof. Antonio Tribastone buoni risultati, in particolare dei nuotatori 2000. Lorenzo Gargani è giunto sesto nei 100 farfalla, migliorando il personale di oltre un secondo: nei 200 farfalla si è classificato ottavo. Rosario Aurnia ha migliorato il personale di ben 4 secondi nei 400 sl piazzandosi nono: nei 1500 è giunto decimo, ma col nuovo personale inferiore di ben 20 secondi al precedente. Per entrambi il pass ai Campionati Italiani Estivi di Roma in agosto. Ottima anche la prova di Michela Mazza, tredicesima nei 200 rana e quindicesima nei 200 farfalla. Per la Zenion quattro punti nella classifica finale, unica società del ragusano presente, alla pari con la Poseidon Catania. . Alla Piscina di Caltanissetta i piccoli Esordienti B guidati da Alessandro Arcoraci ottenevano piazzamenti in numerose gare, conquistando un ottimo ottavo posto nella classifica generale con 182 punti ( prima società della provincia). In particolare evidenza Ginevra Catrame, Alessia Verdirame, Elena Lo Magno,Giorgia Fargione e Vincenzo Sammito. (nella foto da sinistra Aurnia, Gargani, Di Raimondo, Mazza)

di Lina Giarratana29 Mar 2014 15:03