Modica. Un seminario per presentare i Gruppi di acquisto solidale

Domani, venerdì 21 febbraio alle ore 18.00, il circolo Legambiente di Modica organizza un seminario di presentazione dei GAES – Gruppi di Acquisto Eco-Sostenibili.
GAES significa risparmio e qualità. E’ questa l’idea che spinge migliaia di cittadini ad unirsi ai gruppi di acquisto per la fornitura di diversi prodotti: alimentari biologici, fotovoltaici, termico solare, caldaie a biomasse, pompe di calore, bicicletta elettrica, elettrodomestici, tecnologie per il risparmio idrico, e anche per smaltire correttamente i serbatoi o le tettoie in amianto.
Dopo i risultati più che lusinghieri raggiunti tra il 2009 ed il 2012 attraverso l’adesione di centinaia di famiglie ai Gruppi d’Acquisto Solare, la Rete degli Ecosportelli di Legambiente Sicilia, con il sostegno di Fondazione con il Sud, rilancia e propone una serie di iniziative con l’obiettivo di sensibilizzare, informare ed assistere le famiglie, le piccole imprese, le associazioni di categoria e gli enti pubblici sulle opportunità e i vantaggi economici e ambientali legati all’utilizzo delle fonti rinnovabili, agli interventi di efficienza energetica negli edifici, al risparmio idrico, al corretto smaltimento dei rifiuti, alla mobilità sostenibile, agli acquisti verdi, nonché alla tutela ed alla salvaguardia del territorio attraverso l’adozione di nuovi stili di vita e di comportamenti responsabili da parte di ogni singolo cittadino.
Strumento di punta per concretizzare questi obiettivi saranno i Gaes – Gruppi d’Acquisto Eco – Sostenibili che, di fatto, estendono l’idea dei gruppi di acquisto solare anche ad altri prodotti in grado di migliorare la qualità della vita e dell’ambiente. Ai cittadini ed alle imprese verrà, quindi, offerta la possibilità di mettersi insieme per acquistare impianti fotovoltaici e termici ma anche pompe di calore, bici elettriche, prodotti alimentari di qualità. Nonché per smaltire correttamente l’amianto, migliorare l’efficienza energetica del proprio immobile, il tutto con un occhio di riguardo per il risparmio, mantenendo un elevato standard di qualità dei prodotti e dei servizi acquistati.
Oramai è imprescindibile per le famiglie e le imprese essere oculati nella gestione quotidiana dei consumi, e i prodotti e i servizi EcoSotenibili sono quelli che oggi garantiscono di consumare meno e risparmiare denaro e, in questo modo, combattere la crisi.

di Rosario Distefano20 Feb 2014 11:02