Partecipiano su PRG di Ragusa. Pretendiamo chiarezza

partecipianoL’Associazione Partecipiamo dice la sua sull’adeguamento del PRG di Ragusa al Decreto di approvazione n. 120/06. “Questa Associazione ritiene estremamente grave il contenuto del comunicato stampa diramato dall’Amministrazione Comunale di Ragusa in merito all’adeguamento delle norme di attuazione del PRG all’art. 4 del Decreto di approvazione dell’Assessorato Regionale Territorio e Ambiente del 24/02/2006 votato in Consiglio Comunale nel dicembre del 2009 su proposta di deliberazione della G.M. dell’ottobre del 2009. La preoccupazione dell’Assessore Di Martino che denuncia ‘incongruenze’ che hanno prodotto ‘interventi’ laddove il piano regolatore adottato prevedeva altro, es. parco agricolo è un fatto che noi riteniamo esiga la massima chiarezza in tempi brevi e celeri e, in tal senso, sosteniamo pienamente l’azione dell’Amministrazione tesa a fare piena luce sulla vicenda per la quale, peraltro, il Presidente del Consiglio Giovanni Iacono, anche al fine di salvaguardare l’azione del Consiglio Comunale che ha competenza esclusiva per gli strumenti urbanistici, aveva da tempo, sull’argomento, chiesto informazioni dettagliate”.

di Redazione16 Nov 2013 11:11