Basket: Passalacqua seconda a Frosinone, attesa a giorni Riquna Williams

ashleywalkerIl quadrangolare di Frosinone, che rappresentava la prima presa di contatto della neopromossa (da dominatrice) Passalacqua Spedizioni con squadre  di A1, ha messo in mostra la già più che accettabile condizione generale ed i continui miglioramenti delle biancoverdi di coach Nino Molino, giunte seconde dopo aver battuto (66-58) in semifinale il Cus Cagliari ed aver poi ceduto nella finale (50-64)  all’Acqua e Sapone Umbertide. A parte il piazzamento, di buon auspicio anche se si trattava di gare amichevoli, la prestazione delle iblee è stata senza dubbio valida, ancora di più se si considerano le tre grosse assenze (il capitano Paola Muriello e Alice Richter per problemi fisici, Riquna Williams non ancora arrivata dagli Stati Uniti) che hanno ridotto il potenziale di competitività ed ampliato lo sforzo delle compagne, due volte sul parquet in ventiquattro ore con tre cambi in meno. Il torneo in Ciociaria avrebbe dovuto rappresentare l’ultimo momento della preparazione prima dell’Opening Day di domenica 13 a Cagliari, quando si giocherà  col S. Martino di Lupari, ma lo staff Passalacqua si sta dando da fare per organizzare ancora un’altra amichevole, che dia modo a Riquna Williams di conoscere le compagne e di provare gli schemi di gioco prima d’esordio nell’Opening Day cagliaritano: non ci sono ancora notizie ufficiali, ma alla fine l’amichevole dovrebbe aver luogo. Intanto Riquna, incassato il prestigioso riconoscimento di 2013 Wnba Sixth Woman of the Year (che le ha assicurato anche un premio di 5000 dollari ed un trofeo realizzato per l’occasione da Tiffany), ha già annunciato via Facebook la partenza per l’Italia appena sbrigate le formalità burocratiche. Dovrebbe, quindi, arrivare a brevissima scadenza, assicurando alla formazione del presidente Gianstefano Passalacqua l’apporto di una giocatrice dal potenziale enorme, che arriva scortata dal recentissimo record di punti (51) segnati in una gara e dalla riconosciuta consacrazione tra le migliori de basket femminile Usa. Nella foto Ashley Walker, premiata come miglior giocatrice del torneo.

di Lina Giarratana04 Ott 2013 17:10