Pronti a fare il nuovo PD

pdsegreteriaElio Accardi  e Francesco Del Stabile , rispettivamente componenti  del coordinamento provinciale e dell’ufficio adesioni del circolo di Ragusa, avendo appreso dell’avvenuta distribuzione da parte del segretario provinciale, delle tessere per l’adesione al  partito democratico, ai segretari cittadini e ad altri soggetti ritenuti dal segretario provinciale responsabili per il tesseramento, hanno chiesto di non procedere al tesseramento fino a quando il coordinamento cittadino di Ragusa, ai sensi del punto 8 del regolamento per le adesioni, non abbia sostituito la dimissionaria  Alessandra Sgarlata. Sarebbe anche auspicabile, continuano i due nella loro nota, che  ci sia una  convocazione dell’ avv. Del Stabile, membro già designato nell’ufficio adesioni in rappresentanza della minoranza del partito, in modo che possa dare  pubblicità alle modalità  ai  luoghi e  ai tempi di consegna delle tessere.  I due esponenti del PD  avanzano inoltre una richiesta che cerchiamo di comprendere. In pratica chiedono al segretario provinciale on. Salvo Zago di garantire che il gruppo politico rappresentato ufficialmente l’avv. Mimmo Barone che a Ragusa è stato  destinatario di tessere, proceda alle adesioni solo dopo aver istituito l’ufficio adesioni e adempiuto a quanto è  previsto dal regolamento. C’ deve quindi essere qualche dubbio sulle modalità di iscrizione al partito poichè  Accardi  chiede anche  che l’attività di adesione sia supervisionata da un rappresentante  della segreteria provinciale. Insomma sono prossime le grandi manovre ma ancora bisogna stabilire con quali armi combattere.

di Direttore16 Lug 2013 14:07

Privacy Preference Center