Ma ora chi pagherà i danni?

Assemblea dipendenti. villaggi turistici JPG– Il villaggio “Marsa Sicla’” di Scicli, dissequestrato nella serata di ieri dalla Corte di Cassazione, e’ stato saccheggiato e fatto oggetto di atti vandalici. A darne notizia, sporgerdo denuncia contro ignoti, e’ stato il legale rappresentante della societa’, Francesco Viva, che aveva anche la custodia giudiziale, durante il sequestro. Sono stati rubati i cavi in rame della rete elettrica, trovati segni d’effrazione nelle cucine, dove ignoti hanno aperto le celle frigorifere facendo avariare tutti gli alimenti e rubato alcolici. Ancora sono stati saccheggiati alcuni appartamenti del villaggio, da dove sarebbero stati rubati, fra le altre cose, alcuni televisori. A tutto cio’, si devono aggiungere ulteriori danni arrecati alla struttura che, fanno seguito, all’incendio del chiosco avvenuto la settimana scorsa. I danni stimati, in questa circostanza, superano la somma di 80 mila euro. (AGI) Rg2/Mrg/Mzu

di Direttore17 Lug 2013 20:07

Privacy Preference Center