Boxe: riunione domenica sera a Giarratana, sponsor i commercianti locali

francescoinvernizioEmanuele Schininà, patron dell’Accademia Pugilistica Ragusana ed ex azzurro sotto la guida di Patrizio Oliva, ha fatto sapere (con evidente dispiacere) che il sindaco di Giarratana ha negato anche il solo servizio di ambulanza per la riunione puglistica in calendario domenica sera dalle 20,30. Certo non sarebbe stato il primo, ma senza dubbio sarebbe stato uno dei maggiori problemi cui far fronte per l’organizzazione delal riunione: alla fine ci hanno pensato i commercianti di Giarratana, il cui forte desiderio che l’evento avesse comunque luogo ha portato alla scelta di sponsorizzarlo. Così alla fine, a dispetto delle tante difficoltà incontrate, la prima riunione di pugilato nella storica di Giarratana si farà, e dalle 20,30 di domenica sarà possibile assistere ai ben dieci incontri in programma. Sul ring due esordienti di casa, Alessandro Muccio (col palermitano Francesco Marino) ed il quattordicenne Gabriele Giarratana contro un altro palemitano Fancesco Iannusa, ma anche nomi già ben conosciuti come il ragusano Stefano Larosa (contro il catanese Papale),  il Prima Serie Alex Paternò e Debora Vacirca, nazionale ed in predicato per la partecipazione ai Campionati mondiali di Budapest a fine settembre. La serata vedrà anche due grandi ospiti d’onore: la modicana Valeria Calabrese, da poco campionessa d’Europa ed il professionista vittoriese Francesco Invernizio (nella foto)  in preparazione al match internazionale di domenica 28 a Scoglitti.

di Gianni Papa12 Lug 2013 15:07