Finita l’emergenza acqua

depuratoreSi può considerare ormai definitivamente superata l’emergenza idrica in città registrata a seguito della chiusura, nel mese di gennaio scorso, dei Pozzi B e B1 per inquinamento.  “I diversi interventi attuati dal Comune in questi quattro mesi di piena emergenza – dichiara il Commissario Straordinario dr.ssa Margherita Rizza – ci consentono di potere affermare che le soluzioni attuate, compresa  installazione del generatore di biossido di cloro presso l’impianto San Leonardo, miglioreranno complessivamente il servizio di approvvigionamento idrico rispetto anche al periodo precedente a quello in cui si è registrata una sofferenza per l’utenza” .    Per spiegare nel dettaglio come il Comune si è mosso in questi mesi  il Commissario Straordinario dr.ssa Margherita Rizza ha convocato per venerdì 24 maggio, alle ore 10,30, presso la sala giunta, una conferenza stampa. Alla stessa interverranno i tecnici comunali e quanti hanno collaborato con l’Ente per gestire e risolvere la fase dell’emergenza idrica. Nel corso dell’incontro con gli operatori dell’informazione  la dr.ssa Rizza firmerà la revoca dell’ordinanza n 260 del 15 marzo scorso,  poi sospesa con successivo provvedimento n 273 del 28 marzo, con cui si disponeva, con decorrenza 2 aprile, il divieto per fini potabili dell’acqua distribuita dall’acquedotto comunale.

 

di Redazione22 Mag 2013 11:05