Cartabellotta chiama Abbate

ababte cartabellottaRidare all’aziende una boccata d’ossigeno per il rilancio e lo sviluppo della propria attività. E’ in sintesi quanto emerso questo pomeriggio al termine della visita effettuata dall’Assessore regionale all’agricoltura Dario Caltabellotta nelle aziende agricole modicane.
Accompagnato dal candidato a Sindaco di Modica Ignazio Abbate e dal Deputato regionale dell’Udc Orazio Ragusa, Caltabellotta ha incontrato i produttori agricoli e i rappresentanti della zootecnia. Durante gli incontri, avvenuti in mattinata, sono emerse le problematiche del comparto ma soprattutto le misure volte ad arginare le difficoltà quali la carenza di liquidità
da parte delle aziende e il costo elevato delle materie prime. Abbate ha illustrato all’Assessore regionale all’Agricoltura i punti cardine per il risanamento e il rilancio del settore agricolo. “Prevedo l’istituzione di un fondo di garanzia per le aziende, dichiara Abbate, attraverso una convenzione con i consorzi fidi, l’affidamento diretto alle aziende agricole per la pulizia dei cigli
stradali, con un notevole risparmio per le casse del comune. Il progetto ha ottenuto il placet dell’esponente della giunta regionale che si farà garante a Palermo dell’estensione di questi provvedimenti”.
“Gli incontri che hanno visto la partecipazione di numerosi produttori agricoli rappresentano, ha detto l’On Orazio Ragusa, la testimonianza di un collegamento diretto tra l’ente Comune e la Regione”.
L’Assessore regionale all’Agricoltura ha rassicurato il comparto agricolo affermando che sono già pronti all’Ars provvedimenti ad hoc per salvaguardare le aziende agricole e zootecniche. “Il mio impegno, ha dichiarato Caltabellotta, sarà indirizzato a fare emergere le eccellenze agricole

di Redazione31 Mag 2013 19:05