Rinviata la chiusura della via Paestum

nomuroLa manifestazione di questa mattina del Comitato  “no Muro” ha già dato un primo ma importantissimo risultato. E’ infatti arrivata la notizia  che il  Sen.  Giovanni Mauro,  dopo aver  contattato  il Presidente Nazionale di RFI  dott. Lo Bosco, al quale ha spiegato la natura  protesta ragusana,  ha avuto la possibilità di parlare con  il Direttore Compartimentale della Sicilia di RFI, ing. Cucinotta. Considerato  che il  quartiere è cresciuto a dismisura e quindi ci sarebbero gravi difficoltà di collegamento,  Mauro  ha  potuto  chiedere  intanto una proroga alla chiusura, visto che il comune è commissariato  e non c’è un ‘amministrazione che può valutare ed eseguire soluzioni opportune ed alternative alla chiusura.   Dal canto suo l’ ing. Cucinotta ha ribadito  la necessità e l’ urgenza dell’ atto  soprattutto per le responsabilità civili e penali legate alla sua persona.   C’è stata però la piena  rassicurazione che la prossima amministrazione comunale , qualunque essa sia , e a qualunque colore politico appartenga,  sarà impegnata a trovare una  soluzione alla vicenda  che ormai da 20 anni  preoccupa una parte della  città. Ora la notizia è proprio che  RFI  sarebbe disposta a concedere una ulteriore ma ultima  proroga. I referenti del  comitato  No al Muro Passaggio Sicuro andranno martedi prossimo a Palermo e dopo aver parlato con alcuni responsabili delle ferrovie ritireranno il documento ufficiale della proroga.

di Direttore13 Apr 2013 18:04

Privacy Preference Center