Basket m. la Nova Virtus aggancia in vetta Porto Empedocle

 

vitoferlitoIn versione verdissima la Nova Virtus ha vinto facile ad Augusta, pur senza il capitano Ale Sorrentino, Matteo Iabichella Enrico Distefano. Ma la vera notizia è il prima k.o. stagionale del Porto Empedocle sul parquet della Aretusa di coach Paolo Marletta. Il Porto Empedocle è stato quindi raggiunto in testa dalla Nova Virtus: per cui alla Virtus basterà il successo nel big-match del 24 marzo per vincere il girone. Riguardo ad Augusta-Nova Virtus le tante assenze non hanno influito sul dominio virtussino, coi “vecchi” Mammana, Licitra e Sorrentino nel ruolo di chioccia per i tanti juniores (tra i quali Peppe Cascone (’94), Vito Ferlito (’95, nella foto) e Stefano Scalone (’97) in gran luce). Al riposo lungo vittoria già in cassa (52-33), ampliata nel terzo (68-40) fino al 86-53 conclusivo. Nel prossimo turno, penultimo della regular season, Nova Virtus di nuovo in trasferta con la Mens Sana Mascalucia, vice fanalino di coda; Porto Empedocle, sabato, in casa con l’Olimpia Battiati. Tabellino: And. Sorrentino 21, Cataldi 4, Licitra 5, Pellegrino 2, Girgenti 4, Mammana 15, Vacirca, Cascone 14, Ferlito 10, Pace 2, Scalone 9. Allenatore Di Gregorio.

.

di Gianni Papa11 Mar 2013 16:03