Basket f.: PassalacquA (1) con largo anticipo

festapassalNell’attesa che ci aprano il sognato l’aeroporto, la Passalacqua ha già cominciato a volare alto, raggiungendo la vetta ancor prima della conclusione di un campionato nel quale è stata indiscussa ed indiscutibile protagonista. Passando anche a Battipaglia, con tanto di tifosi al seguito (60-48), il quintetto del presidente Gianstefano Passlacqua, di coach Nino Molino e di uno staff praticamente perfetto dal primo all’ultimo, ha ufficializzato con tre giornate di anticipo la più grande conquista dello sport ragusano, che riporta (non importa sia in ambito femminile) il nostro basket ai vertici nazionali.  Dopo un inizio stantato, la ripresa culminata nel vantaggio di un punto al riposo lungo. Le biancoverdi hanno poi chiuso il conto nel terzo tempino, lasciando al quarto il compito di meritatissima passarella nell’attesa della standing ovation dei tifosi che, sul suono della sirena, ha dato il via alla festa: anticipo di quella che attende il gruppo a Ragusa. Il tabellino: Micovic 19, Caliendo 4, Mazzone, Chimenz, Galbiati 6, Mauriello 12, Papamichail 2, Sarni 10, Soli 2, Valerio 5.  Allenatore Molino.

 

di Lina Giarratana03 Mar 2013 08:03