Truffa al computer

ComputerNella giornata di sabato  gli agenti della Squadra Mobile di Ragusa, unitamente ai colleghi del Commissariato P.S. di San Carlo Arena di Napoli hanno tratto in arresto Francesco De Vincentiis napoletano di anni 49, con precedenti penali specifici, in esecuzione dell’Ordine di cattura  emessa dal G.I.P. presso il Tribunale di Ragusa Dr. Claudio Maggioni su richiesta del Sost. Proc. della Repubblica D.ssa Claudia Maone. L’uomo è stato individuato dagli investigatori della IVSezione quale responsabile di tre truffe ai danni di anziani ragusani avvenute nel 2011, tutte portate a termine con la tecnica della cosiddetta  “vendita di computer”. Maggiori particolari verranno resi noti al più presto dalla questura si Ragusa.

 

di Redazione18 Feb 2013 08:02