Pugilato: grande serata il 3 marzo a Vittoria

invschininàLa provincia ritrova la grande boxe, ancora grazie alla Accademia Pugilistica Ragusana guidata dall’ex azzurro maestro Emanuele Schininà, con la riunione di cartello in programma al Palazzetto dello Sport di Vittoria  sabato 2 marzo, a partire dalle 19. L’evento vedrà il debutto tra i professionisti del beniamino di casa Francesco Invernizio (nella foto con Emanuele Schininà) , sul ring contro il ventottenne ungherese Seres Nandor, in forza al team del campione d’Europa Giuseppe Lauri. Nella serata organizzata col supporto del comune di Vittoria, di assoluto rilievo anche il contorno al match clou:  previsti incontri, tutti sulle sei riprese,  tra Gaetano Gutta’ (Team Loreni ) e l’avolese Carmelo Terranova (Team Cavini), il giovane Michele Di Mari (T.Loreni) col palermitano Angelo Mancuso (T.Cavini), lo sfidante al titolo italiano Giuseppe Brischetto (T.Loreni) contro il quotato ungherese Matolcsi (Lauri Promotion). L’indubbio spessore tecnico della riunione comporta per Emanuele Schininà  tanta fatica anche in ambito logistico- organizzativo, però vale da nuova dimostrazione di quanto sia stato efficace il lavoro  fatto per promuovere il “suo” amatissimo pugilato. <Appena pochi anni fa il pugilato in provincia era in pratica inesistente, invece oggi è una grossa realtà. La mia  – società vanta, infatti, 11 junior, 16 youth, 9 terza serie, due seconda, un prima serie più un professionista: credo proprio di poterne essere orgoglioso>.

di Gianni Papa04 Feb 2013 19:02