Calcio: buon Ragusa k.o. a Messina, negato rigore netto

impallariSul terreno del Città di Messina, un buon Ragusa, in sicura ripresa rispetto alle ultime prestazioni, ha tenuto per sessanta minuti giocando alla pari dei padroni di casa: a quel punto ha subito la rete di Tiscione, nata da una difettosa, e sfortunata, rimessa di Falco, ma una volta in svantaggio ha chiuso i messinesi nella loro area, sfiorando più volte la rete e protestando a lungo per un netto (non solo per i ragusani) rigore per fallo del portiere locale su Impallari (nella foto). L’arbitro è stato di parere diverso, confermando la tendenza certo non favorevole agli azzurri nelle decisioni che sembra purtroppo emergere nelle ultime giornate: poi ha “concluso l’opera” espellendo anche il tecnico prof. Stracquadaneo (in panchina al posto dello squalificato Anastasi), nessuno ha compreso in base a quale motivazione. La rimonta promessa è stata quindi rinviata alla prossima gara, al Selvaggio col Comprensorio Montaldo con l’obbligo di vincere ad ogni costo, ma l’ottima impressione destata, insieme con i complimenti degli avversari, danno fiducia in vista dei prossimi, decisivi impegni.

di Gianni Papa24 Feb 2013 19:02

Privacy Preference Center