Calcio: Il Ragusa domani (14,30) al Selvaggio col Nuovo Cosenza

ragusa1Ultima di andata con capolista per il Ragusa, che dopo la buona prova al S. Nicola col Messina, torna al Selvaggio nell’anticipo di sabato (ore 14,30) per affrontare il Nuovo Cosenza.  

Contro la capolista calabrese, fresca dell’acquisto del fratello di Marco Foderaro, gli azzurri sono chiamati a risalire la classifica, non ancora preoccupante ma meritevole di “attenzione” dopo le due sconfitte consecutive che hanno offuscato l’ottima immagine proposta fino a prima della brutta prova interna col Licata. Non saranno validi gli abbonamenti e non ci saranno al seguito, ancora una volta, tifosi ospiti, ai quali, come ai licatesi, è stata vietata la trasferta. Si sperà però ugualmente in una “decente” presenza di pubblico, che inverta la marea del continuo calo di spettatori. Una possibile formazione vedrebbe gli azzurri con Ferla, Piluso, Gona, Buscema, Fontana, Piccirillo (all’esordio casalingo), D. Arena, Foderaro, Panatteri, Bonarrigo, Spampinato (Impallari): ma non sono escluse varianti. Arbitrerà l’incontro il sig. Mancini di Fermo.      

di Redazione21 Dic 2012 18:12