Calcio: il Ragusa al Selvaggio col Sambiase per riprendere la marcia

RagusaDopo la capolista Gelbison, affrontata in trasferta in una gara che gli azzurri avrebbero meritato di non perdere, il Ragusa torna al Selvaggio contro il Sambiase allenato da Mancini (ore 14,30 – arbitro Guida di Salerno) puntando al successo per ritornare nelle zone alte della graduatoria.

I calabresi, reduci dalla sconfitta di misura (3-4) in casa col Nuovo Cosenza, hanno 11 punti, uno solo dei quali conquistato fuori casa, dove hanno anche segnato una sola rete: ma restano avversari temibili che sarebbe molto pericolo sottovalutare. Il tecnico Anastasi, che in aggiunta ai “soliti” Romeo e Crucitti dovrà fare ancora a meno di Alderuccio, dovrà rinunciare anche a Bonarrigo squalificato: pertanto, oltre alla riconferma della coppia centrale difensiva Fontana-Raimondi diventa probabile l’impiego dall’inizio di Panepinto. Di conseguenza, la probabile formazione anti Sambiase dovrebbe vedere Ferla, Piluso, Fontana, Raimondi, Gona, Buscema, Foderaro, Panepinto, Spampinato, Arena e Panatteri: in panchina Falco, Milazzo, De Vita, Iozzia, Alma, Nassi e caffarelli.    

di Redazione24 Nov 2012 18:11