Manifesto selvaggio, lotta continua

manifestoabusivo1Continuano nell’intera provincia i controlli serrati dei Carabinieri volti a contrastare il fenomeno del mancato rispetto della regolamentazione degli spazi elettorali, a seguito di quanto disposto dalla Prefettura: sono stati intensificate le attività di prevenzione e repressione, con previsione anche di servizi svolti all’individuazione degli autori delle affissioni selvagge. Determinante si è rilevato l’impiego dei gruppi di Carabinieri di Quartiere che hanno operato nei centri urbani delle Compagnie Carabinieri di Ragusa, Modica e Vittoria contribuendo alla contestazione di ben 267 infrazioni, relative alle affissioni abusive e fuori dagli spazi consentiti, che sono state segnalate all’autorità competente per la defissazione ed oscuramento.

di Redazione25 Ott 2012 16:10