Rugby: nel Padua Peppe Gurrieri diventa dt, Iacono e l’ex amatori Max Vinti alleneranno tre quarti e mischia

vintiL’annuncio ufficiale del Padua Rugby è arrivato: Peppe Gurrieri, tecnico vincitore l’anno scorso della C, diventa dt di tutte le formazioni, mentre la prima squadra sarà allenata nei trequarti da capitan Peppe Iacono (mediano apertura) e negli avanti dal tallonatore Massimiliano “Max” Vinti (nella foto), capitano e simbolo dell’Amatori Catania.

I I motivi che hanno spinto un atleta dal grandissimo passato a mettersi in gioco come tecnico, partendo proprio dal Padua, sono spiegati dallo stesso Max. <Il Padua è tra le  maggiori società siciliane e da tempo porta avanti un progetto molto valido: questo era già sufficiente, ma dopo aver conosciuto bene i dirigenti, ho capito che non avrei potuto andare altrove. Non mi piace promettere, perché non si può essere sicuri di mantenere: ma con la rosa del Padua credo di poter puntare almeno alla finale play off. Mi piacerebbe un rugby con più fasi ogni azione, divertente e capace di coinvolgere, oltre ai quindici in campo, panchina e pubblico. E’ una bella doppia scommessa: per il Padua che rischia con tecnico all’esordio, e per me, che dopo una vita con Zagara e Amatori inizio da zero una nuova avventura». Per il Padua parla il team manager Ciccio Schininà. «Puntiamo a far crescere i nostri ragazzi: Max ha le giuste doti, umane e sportive che cercavamo. Il suo arrivo sarà un momento di svolta nella vita della società». Peppe Gurrieri si cala nel ruolo di direttore tecnico a tempo pieno. «Lo svolgevo – rivela – già da tre campionati, ma per allenare la prima squadra non ho potuto dedicarvi l’impegno e la continuità necessari: finalmente avrò tempo per tutte le nostre formazioni. Faccio gli auguri a Max, ha esperienza e qualità umane per fare bene. Una scelta davvero eccellente». E’ stato anche raggiunto un accordo di collaborazione con Raffaele Marino, preparatore atletico di Amatori Catania e Orizzonte Catania di pallanuoto femminile (19 scudetti e 8 Coppe dei Campioni in 20 anni).

di Redazione29 Ago 2012 14:08