Santa Croce Camerina, Il Tar ammette il ricorso di Barone.

santacrocecamerinaIl Tar di Catiana ha deciso di accogliere il ricorso presentato da Giovanni Barone nei confronti della elezione a sindaco di Santa Croce Camerina di Franca Iurato. L’attuale primo cittadino, infatti, è stato eletto per soli tre voti di scarto da Barone che, legittimamente, ha deciso di presentare ricorso chiedendo il riconteggio delle schede elettorali. Richiesta che il Tribunale amministrativo ha accettato solo in parte: ammesse al riconteggio solo le schede contestate da ambo le parti. La salomonica decisione del Tar di Catania non ha voluto scontentare nessuno dei due contendenti. Il riconteggio riguarderà circa un centinaio di schede, ma non avverà prima del 17 Gennaio 2013, data fissata dal Tar.

Chissà se a Santa Croce Camerina il nuovo anno porterà anche un nuovo sindaco oppure se chi oggi guida la città ne uscirà rafforzato. Ai posteri, o meglio, al Tar l’ardua sentenza.

di Redazione06 Lug 2012 17:07