Viva Viva San Giovanni protettore della città..e di Via Roma.

via-romalavoriLa processione con la statua del patrono percorrerà regolarmente via Roma. In occasione infatti della festa di san Giovanni, in molti si sono chiesti quale percorso dovrà effettuare la solenne processione che come accade ogni anno è formata da circa 10 mila fedeli. Alcuni consiglieri che sono sempre pronti a trovare il lato debole di ogni progetto si sono preoccupati di questo aspetto che, alla fine, non avrebbe certo fermato la festa visto che bastava fare una piccola deviazione e non attraversare la parte di via Roma interessata dai lavori. Ma è anche vero che per fare questa opera di recupero di qualche centinai di metri si stanno allungando i tempi ed i Ragusani stanno soffrendo molti disagi. Oggi Giovanni Cosentini risponde alle accuse.  Nessun problema per il passaggio della processione in Via Roma in occasione dei festeggiamenti in onore del patrono della città San Giovanni Battista”.  Giovanni Cosentini  aggiunge:”Stiano tranquilli in  consiglieri comunali di Idv in quanto questa Amministrazione Comunale che segue costantemente l’andamento dei lavori che vengono quotidianamente monitorati, pur avendo già comunicato che a fine agosto i lavori di riqualificazione di Via Roma non potranno essere completati, ha comunque concordato con l’impresa esecutrice dell’intervento la sospensione dei lavori nella settimana dei festeggiamenti. L’impresa infatti provvederà, prima di detta sospensione, alla pavimentazione di Via Roma fino all’incrocio con via Salvatore e  subito dopo circoscriverà l’area di cantiere lasciando libero tutto il tracciato di Via Roma in modo da non intralciare il passaggio della processione”.  “Non esistono i  problemi della necessità del collaudo dell’opera che, secondo i consiglieri di Idv, impedirebbe la fruizione di Via Roma – dichiara il Rup del progetto Geom. Rosario Ingallinera.  Assieme all’ing. Walter Ventura,  coordinatore e responsabile della sicurezza del cantiere abbiamo incontrato nei giorni scorsi il comitato dei festeggiamenti di San Giovanni Battista ed abbiamo comunicato la sospensione dei lavori nella settimana dei festeggiamenti assicurando altresì la pulizia, sistemazione e messa in  sicurezza del tratto di via Roma completato e la delimitazione dell’area di cantiere che non impedirà la regolare transitabilità pedonale”.     Tutto bene dunque ma noi vogliamo insistere e dire all’ammnistarzione che i ritardi nei lavori pubblici stanno diventando un’abitudine. Restano ancora da finire i due posteggi di piazza del Popolo e di piazza Matteotti e la stessa via Roma ha visto allungarsi i tempi del completamento. Forse ci vuole un po più di attenzione e quello fatto fino ad ora, se è stato fatto, come ad esermpio i doppi turni, non sembra suffiente.

 

di Redazione12 Lug 2012 12:07