Muore improvvisamente Paolo Garofalo v.sindaco di Modica

Paolo-GarofaloE’ morto improvvisamente questa notte, Paolo Garofalo, il vice sindaco della città di Modica. Poco più che quarantenne Paolo era molto conosciuto in città per la sua attività professionale, era veterinario, e politica. Da poco, dopo essere stato per parecchio tempo presidente del consiglio comunale di Modica, nell’ultima giunta Buscema, era stato chiamato a rivestire il ruolo di assessore al turismo e Vice Sindaco. In questi giorni era particolarmente impegnato nella preparazione delle manifestazioni pasquali che, ogni anno, richiamano centinaia di turisti. Garofalo ieri sera aveva partecipato alle processioni del Venerdi Santo e poi intorno all’una e mezza, la moglie ha capito che stava accadendo qualcosa e immediatamente ha chiamato il 118. I medici dell’ambulanza dotata delle attrezzature idonee, appena giunti hanno tentato più volte ma invano di rianimarlo. Le cause del decesso sono da imputarsi probabilmente ad un infarto. A quanto pare Paolo soffriva fin da piccolo di problemi cardiaci. Nei gironi scorsi, chi vi scrive, si era più volte sentito con Paolo Garofalo per organizzare la presenza a Modica di un fotografo di una importante rivista di viaggi a livello internazionale. Sempre disponibile aveva anche in questo caso risolto ogni difficoltà. Anche la nostra Silvia Crepaldi l’aveva incontrato per intervistarlo sulla festa della Madonna Vasa Vasa e come sempre, nel suo ufficio a Palazzo San Domenico, ha mostrato la sua grande cordialità accogliendola con un sorriso e i modi gentili di sempre. I funerali si celebreranno lunedì mattina alle 10 nel Duomo di San Giorgio. Alla moglie e ai figli le condoglianze della nostra redazione.

di Redazione13 Apr 2012 06:04