Reteiblea

RAGUSANO DOP, SI E’ RIUNITA A RAGUSA L’ASSEMBLEA DEL CONSORZIO DI TUTELA

RAGUSANO DOP, SI E’ RIUNITA A RAGUSA L’ASSEMBLEA DEL CONSORZIO DI TUTELA
Febbraio 26
17:532016

Si è riunita oggi a Ragusa, presso la sala consiglio della Camera di Commercio, l’Assemblea del Consorzio di Tutela del Formaggio Ragusano Dop, la cui attività non conosce soste. Diversi e tutti importanti gli argomenti trattati. All’ordine del giorno oltre alle comunicazioni del Presidente (che ha, fra l’altro, riferito sulla imminente riabilitazione del Consorzio per lo svolgimento dell’attività di controllo delegata dal Ministero) si è proceduto all’approvazione del Bilancio 2015, al trasferimento della sede presso i locali messi a disposizione dalla Camera di Commercio, alla approvazione del programma di attività per l’anno 2016, ed al rinnovo delle cariche del Consorzio.
Giuseppe Occhipinti, imprenditore con azienda agricola ed annesso Caseificio a San Giacomo, con voto unanime, è stato confermato per il prossimo triennio,
nella carica di Presidente del Consorzio.
Alla vice presidenza è stato chiamato Angelo Di Pasquale, titolare della “Casa del Formaggio con sede a Ragusa.
A comporre il nuovo Consiglio di Amministrazione, oltre al presidente ed al vice presidente, sono stati eletti Salvatore Cascone, imprenditore con azienda e punto vendita a Chiaramonte Gulfi, Angelo Lissandrello, imprenditore agricolo e caseificatore di Ragusa, Floridia Giovanni, imprenditore e caseificatore di Ispica, Salvatore Cascone (in rappresentanza della Cooperativa Progetto Natura OP), e Lissandrello Giovanni, imprenditore zootecnico e produttore di latte.
Il nuovo Collegio Sindacale risulta così composto: Vittorio Bracchitta, presidente, Ragusa Giorgio e Rosario Vicari (componenti effettivi). Pierpaolo Frasca e Muriana Emanuele (componenti supplenti.
Nei prossimi giorni il nuovo Consiglio tornerà a riunirsi per la calendarizzazione di una serie di iniziative per la promozione del “Ragusano dop” e per la massima valorizzazione del ruolo del Consorzio e della sua diretta collaborazione con le principali realtà istituzionali, a partire dalla Camera di Commercio e tramite essa di tutto il sistema camerale e della Regione Siciliana.

About Author

Redazione

Redazione

Related Articles