A Lucca (faticata) terza vittoria Passalacqua di fila

>

La Passalacqua continua la rincorsa verso le posizioni che contano e si impone, faticando più del previsto, al PalaTagliate di Lucca nella miglior gara stagionale delle padrone di casa. Il punteggio testimonia di quanto la sfida  sia stata combattuta ed equilibrata, e parla di una prestazione delle aquile non all’altezza di quella, splendida, con Bologna. Però, nello stesso tempo rivela che la squadra stia maturando e ha imparato a mantenere lucidità e nervi saldi nei momenti più difficili: finalmente, anche con l’aiuto di un pizzico di buona sorte, che ha mandato sul ferro la tripla di Bocchetti destinata a innescare la bomba overtime. Gara sempre sul filo dell’incertezza, con le aquile sotto fino al terzo del secondo tempo, sul meno uno al riposo lungo e di nuovo sotto fino a meno sette – il top delle toscane – nel terzo. A quel punto le biancoverdi hanno cambiato marcia, infilando un break di undici e chiudendo a più sei. Nell’ultimo quarto, Passalacqua sempre avanti (tranne una ventina di secondi) ma padrone di casa sempre a un passo: finale tra liberi, bombe, palle perse e tattiche della panchine, col brivido dell’ultima tripla a far sognare (e temere) l’overtime. Qualche palla persa di troppo, solita grandissima Anigwe (25 punti, 18 rimbalzi): in doppia cifra anche Vitola e Hampton, e bene il resto del gruppo. Nel complesso una prova più che sufficiente, segnata (la vera chiave della gara) dalla netta superiorità sotto canestro.  Coach Lino Lardo riconosce: ” non abbiamo ripetuto la prova con Bologna. Ho notato parecchie difficoltà, vedi le troppe palle perse, anche mettendo in conto l’ottima prestazione di Lucca, che non è certo squadra da ultimo posto. Comunque, due punti importanti, che  ci danno la carica per lavorare e preparare al meglio la trasferta di domenica sul parquet della Geas  Sesto San Giovanni”

Geas Gas e Luce Lucca – Passalacqua Ragusa 74 – 77  —-  PARZIALI: 18/17 – 23/23 – 10/17 – 23/20

LUCCA: Cappellotto, Bocchetti 7, Treffers 6, Natali 8, Tulonen 15, Parmesani, Miccoli 9, Gilli 11, Frustaci 1, Morrison 17. Allenatore Andreoli

RAGUSA: Romeo 3, Consolini 2, Di Fine ne, Olodo ne, Dotto 4, Hampton 13, Vitola 19, Attura 6, Ostarello 5, Anigwe 25. Allenatore Lardo.

ARBITRI: Masi, Centonza e Bonotto — NOTE: Treffers uscita per raggiunto limite falli

di Lina Giarratana11 Dic 2022 21:12