Commissioni legislative ARS: ecco dove siedono Abbate, Assenza, Campo e Dipasquale

>

È terminato oggi pomeriggio il lungo processo di insediamento e attribuzione delle cariche all’Assemblea Regionale Siciliana, iniziato lo scorso 10 novembre. Dopo la cerimonia di circa due settimane fa, durante la quale i parlamentari hanno prestato giuramento ed eletto il presidente del Parlamento siciliano, si è proseguito, poi, il 16 novembre con la elezione dei vice presidenti e dei componenti della giunta dei deputati questori (tra questi il ragusano Dipasquale). Oggi, invece, si è consumato l’ultimo passaggio, quello relativo alla composizione delle commissioni legislative permanenti e l’elezione, tra i componenti, dei relativi uffici di presidenza.
Vediamo dove si sono “piazzati” i quattro parlamentari della provincia di Ragusa: in commissione “III – Attività produttive” Nello Dipasquale (PD) e Stefania Campo (M5S) che ottiene la vice presidenza; Giorgio Assenza (FdI) in commissione “IV – Ambiente, territorio e mobilità” e nella commissione “Esame delle attività dell’Unione Europea”. Di quest’ultima fa parte anche l’ex sindaco di Modica Ignazio Abbate che è entrato pure in commissione “II – Bilancio” e in commissione “I – Affari Istituzionali” della quale è stato eletto presidente.
Ecco i presidenti di tutte le commissioni:
Presidente della commissione I – Affari istituzionali, come detto, l’on. Ignazio Abbate (DC Nuova); alla guida della commissione II – Bilancio, l’on. Dario Daidone (FdI); l’on. Gaspare Vitrano (Forza Italia) guiderà la III -Attività produttive; la presidenza della commissione IV – Ambiente, Territorio e Mobilità è andata a Giuseppe Carta (Popolari e autonomisti); nella V- Cultura, formazione e lavoro è stato eletto presidente l’on. Fabrizio Ferrara (FdI); a presiedere la commissione VI – Sanità il deputato della Lega Pippo Laccoto; la presidenza della commissione Ue è andata a Luigi Sunseri (M5s).

di Redazione23 Nov 2022 20:11