A luci spente… ma per soli 15 minuti!

>

L’impatto del caro energia è ormai diventato insostenibile. Ecco perché anche Confcommercio provinciale Ragusa, in concomitanza con una conferenza stampa sul tema che si terrà domani nella sede nazionale di Roma e a cui parteciperanno, oltre a
Confcommercio, ANCD-Conad, ANCC-Coop e Federdistribuzione, aderisce all’iniziativa programmata per mercoledì 31 agosto alle 12. “Per rafforzare i contenuti della conferenza stampa, è stata proposta, infatti, in modo congiunto con le altre sigle coinvolte – sottolinea il presidente provinciale Confcommercio Ragusa, Gianluca Manenti – una ulteriore iniziativa pubblica e diffusa, con lo spegnimento
delle luci delle attività del terziario di mercato, per 15 minuti, proprio a partire da mezzogiorno, l’orario in cui si tiene la conferenza stampa. Quella di domani, dunque, sarà l’occasione per sottoporre alla politica e alle istituzioni richieste e proposte per far fronte alla crescita inarrestabile del costo dell’energia che si sta abbattendo in modo così drammatico sulle imprese del terziario di mercato, dei servizi e della
distribuzione moderna. Stiamo sensibilizzando i nostri associati ad aderire in maniera concreta all’iniziativa in questione”.

di Direttore30 Ago 2022 15:08