Cambio del “collare” al Rotary Club Hybla Heraea

>

Dal 1° luglio 2022′  è il vittoriese Giovanni Vindigni   il nuovo Presidente del Rotary Club Ragusa Hybla Heraea . La cerimonia del “passaggio della campana” si è svolta a Villa Fortugno dove, in presenza delle Autorità Rotariane, ha ricevuto il “collare” e il “distintivo” da parte del Presidente Rino Strazzeri. Durante il discorso programmatico, il neo Presidente ha elogiato il lavoro svolto dal suo predecessore: “Rino ha saputo affrontare il difficilissimo periodo pandemico, riuscendo ad raggiungere tutti gli obiettivi dell’anno rotariano, ottenendo risultati straordinari per aver saputo coinvolgere tutti i Soci.”

Gianni Vindigni, che è il direttore provinciale dell’ufficio del lavoro ha esposto il programma dell’anno rotariano 2022- 2023, incentrato principalmente, oltre all’avvio del progetto d’Aria per “la Rotary Foundation” ,sul “coinvolgimento di tutti i soci” , sulla individuazione delle problematiche legate ai bisogni del territorio, sulla conoscenza delle attività economiche ragusane (agricoltura, industria, enogastronomia, turismo), sulla continuazione collaborativa con la Confraternita dei Cenacolari dell’Antica Contea.

Il direttivo è formato da Giorgio Lo Magno (Segretario), Mario Cugno (Prefetto), Franco Amico (Tesoriere ), Valentino Coria (vice Presidente), Rino Strazzeri (past President), Massimo Pavan (presidente in coming) Consiglieri :Mario Schininà, Bruno Cosentini, Silvia Poidomani, Barbara Iurato, Giovannella Tumino, Raffaele Alessandrello, Gaetano Arezzo (delegato Interact e Rotaract) , Iole Campo (responsabile Rotary Foundation)

di Redazione03 Lug 2022 15:07