Cazzarola…. così non va. Vediamo domamni

>

Cazzarola appunto. Ci stiamo ammazzando per convincere tutti dai 5 ai 100 anni a vaccinarsi poi arriva un sabato come questo, 4 dicembre con una temperatura abbastanza bassa e l’hub alle 11 del mattino e in gran confusione. Lo dicono le tante persone che oggi, spinti dai ripetuti inviti della stampa, della pubblicità, della politica, hanno deciso di farsi vaccinare chi per la prima o per la seconda e la terza dose. Il risultato si vede dalla foto. Molta gente e secondo coloro che ci hanno mandato le foto non c’è organizzazione. Intanto il fatto che non ci sia la prenotazione in verità va contro le persone un pò più anziane,  che sono state rispettose e cioè hanno fatto già le prime 2 dosi. Ora sono costrette a stare in fila senza nessuna corsia preferenziale che dovrebbe essere fatta per i richiami o buster e per le persone fragili.  L’Asp intanto comunica che domenica 5 dicembre 2021 gli hub di Ragusa, ex ospedale Civile; Modica, contrada Beneventano e Vittoria, Fiere, resteranno aperti dalle ore 8:30 alle 13:30.  L’apertura degli hub di domani, domenica, servirà agli utenti, che durante la settimana non possono recarsi agli hub, per effettuare il vaccino.   

L’ASP ribadisce, comunque, l’assoluta priorità di mettere in massima protezione sia tutti coloro che non hanno ancora iniziato o completato il ciclo vaccinale primario, sia i soggetti ancora in attesa della dose addizionale – pazienti trapiantati e gravemente immunocompromessi – e i più vulnerabili a forme gravi di COVID-19 per età o elevata fragilità, così come quelli con livello elevato di esposizione all’infezione che non hanno ancora ricevuto la dose booster. 

Insomma, come vedete, c’è un certo sforzo che apprezziamo  ma un poco di organizzazione in piu sarebbe richiesta al di la degli sforzi che medici ed infermieri stanno offrendo al pubblico. Almeno facciamo la selezione e diamo tempi più brevi proprio a quelli che non se lo sonno fatto ripetere mille volte….

di Direttore04 Dic 2021 11:12