Ecco gli incendi!!

>

E ora tocca agli incendi. Il grande caldo porta immediatamente a queste conseguenze . Ieri sera in zone non accessibili. Per tutta la notte squadre vigili del fuoco e forestale hanno lavorato salvaguardando masserie. Alle prime luci dell’alba giá stanno intervenendo mezzi aerei. Ma non solo In Contrada Casasia tra Chiaramonte Gulfi e Monterosso Almo a dalle parti di Acate si sta consumando l’ennesima tragedia dove c’è un enorme incendio che farà lavorare tantissimi Vigili del Fuoco e personale della Forestale.  Molte volte però sono azioni dolose , vili, perché così facendo si distruggono ettari di verde, di piantagioni insomma di vita. Secondo un operaio della forestale questo non dovrebbe accadere in una regione che ha oltre ventimila operai forestali, la metà di tutta Italia, uno ogni diciassette ettari di bosco. Questa è una vergogna creata da un governo incompetente, incapace e disinteressato di fare una programmazione antincendio con i viali parafuoco come si deve, in tempo utile nei mesi di Aprile e Maggio con una degna prevenzione adeguata e ora la Sicilia sta andando in fumo per le tante sterpaglie in giro facilmente infiammabili.

di Redazione25 Giu 2021 07:06