Travolse due cuginetti a Vittoria: condanna confermata

>

Confermata, dalla Corte d’Appello, la condanna a 9 anni per Rosario Greco, l’uomo che l’11 luglio del 2019, a Vittoria, travolse con il suo suv, causandone la morte, i cuginetti di 11 anni Alessio e Simone D’Antonio, che stavano giocando davanti casa. Alessio morì sul colpo, mentre Simone è spirato il giorno del funerale del cuginetto.

di Stefano Ferrera12 Feb 2021 20:02