RAGUSA – In aumento i casi positivi tra gli over 50

Nelle ultime settimane, in provincia di Ragusa si è registrato un aumento dei casi di positività al Covid-19 tra gli over 50. A tal proposito, l’Anteas Ragusa ha sollecitato le autorità sanitarie nel monitorare le fasce della popolazione più deboli, gli anziani su tutti. Così il presidente Rocco Schininà: “Il monitoraggio quindicinale dell’andamento del coronavirus nella nostra provincia evidenzia un aumento dell’età media dei nuovi positivi. In particolare, le persone con una età maggiore di 50 anni risultano essere in crescita nelle ultime settimane rispetto al periodo centrale dell’estate. Sebbene nel periodo estivo la circolazione sia avvenuta con maggiore frequenza nelle fasce di età più giovani in un contesto di avanzata riapertura delle attività commerciali e di aumentata mobilità, ci sono ora segnali di una maggiore trasmissione in ambito domiciliare-familiare, con circolazione anche in persone con età più avanzata. Sono segnali da non sottovalutare se consideriamo che l’età avanzata è collegata a sviluppo di malattia da Covid-19 più grave con esiti peggiori. La cautela è d’obbligo”.

di Stefano Ferrera01 Ott 2020 12:10