Martina Kacerik operata al S. Matteo di Pavia per la ricostruzione del tendine d’Achille

Concluso da poco l’intervento di ricostruzione del tendine d’Achille cui è stata sottoposta Martina Kacerik. Come già annunciato nel comunicato di martedì dalla società, l’intervento era divenuto indispensabile a seguito del grave infortunio patito sabato sera, nel corso della vittoriosa gara del PalaMinardi contro la Reyer Venezia. La forte atleta della Passalacqua, fermata dalla sfortuna in un momento di grandissima forma,  è stata operata al San Matteo di Pavia dal dottor Giacomo Zanon, componente dell’equipe del professor Francesco Benazzo. Al termine del previsto periodo di convalescenza, la giocatrice potrà iniziare a seguire il classico percorso di riabilitazione. La società biancoverde, interpretando anche il pensiero di tutta la tifoseria, fa un grande in bocca al lupo a Martina, augurandole una pronta e completa guarigione. (Foto Laura Moltisanti)

di Redazione13 Nov 2019 16:11