Giorgio Massari incontra gli allevatori

Il candidato a sindaco Giorgio Massari è andato ad incontrare gli allevatori e gli agricoltori della Fiera agroalimentare mediterranea. Accompagnato da Rosario Leggio, Massari ha ascoltato esigenze, speranze e le difficoltà i protagonisti di un settore strategico della nostra terra.
Massari ha definito nel suo programma «una priorità» offrire servizi all’agricoltura, alla zootecnia e, più in generale, al settore agroalimentare, a cominciare dal dare una nuova dimensione, non più provinciale, alle strutture fieristiche. Massari pensa a una biennale “Expo euro mediterranea” con la partecipazione dei diversi Paesi euro-mediterranei in modo da aprire nuovi mercati al cibo, ai sapori, ai prodotti, ai saperi che si nutrono della nostra terra e del lavoro di agricoltori e allevatori. L’amministrazione si offrirà anche come punto di riferimento per le strategie di comunicazione, promozione e marketing dei prodotti di eccellenza della comunità rurale, sostenendo la qualificazione e la certificazione dei prodotti.
Proposte, idee e programmi che si inseriscono in un progetto di città complessivo. Un progetto di città che mette i ragusani al centro e che mira a ricreare una comunità forte e unita. Una Ragusa torni ad arricchirsi di quei valori che il mondo rurale ha saputo tramandare e che devono ridiventare patrimonio di una città che guardi con fiducia e speranza al futuro custodendo la bellezza e l’orgoglio di sentirsi ragusani.

di Redazione28 Mag 2018 16:05