Ibla alla vigilia di Natale: il 24 dicembre negozi aperti. Rinviato il concerto degli Strike

Anche a Ragusa Ibla si sta per celebrare il Natale, in questo fine settimana clou del periodo delle feste.
Per oggi, sabato 23, continuano le visite guidate a Palazzo Arezzo di Trifiletti e la Via dei Presepi, un percorso ideale che tocca diversi angoli del quartiere barocco e nel quale sono presenti sei installazioni iconografiche sulla natività; è ancora possibile sperimentare le Cene Diffuse, un sistema con il quale l’utente potrà comporre la propria cena (aperitivo, ristorante e dolce) scegliendo tre dei 15 esercizi ristorativi proposti.
A causa di un imprevisto, invece, non si svolgere il concerto della band Strike che è rinviato a data da destinarsi.
Il Centro commerciale naturale “Antica Ibla”, infine, invita tutti a passare per la Via dello Shopping, le attività commerciali saranno aperte anche per tutto il 24 dicembre.
“Siamo abbastanza soddisfatti per come sta andando a Ibla – dichiara il presidente del Ccn, Daniele La Rosa – perché con le nostre sole forze abbiamo messo su un bel programma che sta piacendo. Inoltre abbiamo avuto anche il coraggio di sperimentare, così come abbiamo fatto per lo Street Food Fest, questa volta con le cene diffuse. Un format innovativo che sta riscuotendo successo. Il Ccn Antica Ibla, inoltre – conclude La Rosa – sta superando anche la prova della rete dimostrando che, ancora un volta, nel fare impresa l’unione fa la forza, pure nella programmazione di eventi in particolari periodi dell’anno, come appunto il Natale”.

di Redazione23 Dic 2017 12:12