850mila euro per il polo museale di Scicli, lo annuncia la sen. Padua

La creazione di un polo museale a Scicli diventerà presto realtà. A dirlo è la senatrice Venera Padua dopo che il Mibact ha dato il via libera al finanziamento di 850mila euro per la nascita di una realtà unica nel suo genere in città e che potrà fornire ulteriore valore aggiunto al richiamo che già la stessa città esercita nei confronti dei turisti. A firmare il finanziamento il ministro per i Beni culturali, Dario Franceschini, che nel giugno scorso la senatrice Padua aveva incontrato formulandogli l’idea in questione e che poi si era reso disponibile per un ulteriore confronto tra la stessa senatrice e il sindaco Enzo Giannone affinché l’idea potesse prendere in qualche modo forma. Ora la notizia del finanziamento. E’ stato lo stesso ministro, poco fa, a chiamare telefonicamente la senatrice Padua per informarla dell’avvenuta firma. “Un sincero ringraziamento va al ministro Dario Franceschini – sottolinea la senatrice Padua – non solo per avere creduto nel progetto in questione ma anche per avere posto le basi affinché lo stesso potesse diventare reale. La creazione di un polo museale a Scicli può davvero garantire quell’ulteriore salto di qualità che la città merita. Scicli, insomma, è destinata a diventare sempre più un punto di riferimento per la cultura e il turismo del Sud est siciliano”.

di Redazione21 Set 2017 15:09