Marciapiedi in Via Aldo Moro in preda all’incuria, secondo la segnalazione di Ragusa in Movimento

Continuano a fioccare le segnalazioni (da parte dell’opposizione) riguardanti segnali di incuria e mancanza di manutenzione del bene pubblico. Questa volta l’interesse si sposta su Via Aldo Moro dove, stando all’intervento di Ragusa in Movimento, la situazione sarebbe critica.

Una criticità che Mario Chiavola, presidente dell’associazione politico-culturale, ora espone facendosi carico delle “segnalazioni sullo stato indecoroso in cui versano i marciapiedi di via Aldo Moro, alla periferia di Ragusa”.

A motivare il suo intervento, Chiavola fornisce una descrizione del problema: “i marciapiedi non si possono definire tali perché esiste soltanto, chiamiamola così, la cornice. Non ci sono mattonelle e la sporcizia la fa da padrone. Chiediamo, dunque, una sistemazione di massima per renderli pienamente fruibili”.

Infine, l’inevitabile stoccata all’amministrazione: “non penso, d’altro canto, che il Comune di Ragusa non abbia le risorse adeguate per concretare un intervento del genere. Ci vuole un pizzico di buona volontà e si potrebbe riuscire a risolvere il tutto in men che non si dica”.

di Carmelo Dipasquale07 Lug 2017 11:07