Compagnia Carabinieri Ragusa: arrestati due giovani in possesso di 500 gr. di marijuana

Continua senza sosta il lavoro dei militari della Compagnia Carabinieri di Ragusa, particolarmente attivi durante il fine settimana, caratterizzato dall’intensificarsi dei servizi di controllo del territorio e di contrasto ai reati in genere. Nel quadro del contrasto allo spaccio di stupefacenti, nel primo pomeriggio di sabato i militari hanno seguito due ragazzi, già noti quali assuntori e spacciatori di stupefacenti, che confabulavano in piazza Zama e in seguito prendevano l’autobus per Catania. Di conseguenza, i militari hanno attivato un servizio sulla SS 514 finalizzato a rintracciare e fermare i due al rientro a Ragusa. Alcune ore più tardi, i giovani, individuati a bordo di un’autovettura Citroen C2, sono stati fermati presso l’area di servizio di Vizzini Scalo. L’auto è risultata presa a noleggio, confermando i sospetti degli operanti, per i quali i due giovani, avendo qualcosa da nascondere, avevano ritenuto opportuno procurarsi un’auto a Catania anziché rientrare in città con l’autobus. M.A. 21enne albanese residente a Ragusa, e A.A. 25enne ragusano, trovati in possesso di 500 grammi di marijuana che avrebbero sicuramente spacciato su Ragusa durante il fine settimana, sono stati immediatamente arrestati e si trovano in carcere a Caltagirone.

di Redazione25 Giu 2017 21:06