Scicli, si calcolano i residui attivi e passivi per approvare il Bilancio

La giunta Giannone ha approvato ieri sera il Riaccertamento ordinario dei residui attivi e passivi al 31 dicembre 2015 al fine di varare il Conto consuntivo 2015.
A darne notizia l’assessore al bilancio, Giorgio Vindigni.
Si tratta di un atto propedeutico al rendiconto, a conclusione di un percorso amministrativo-contabile di approndimento sulla problematica che gli uffici comunali scrupolosamente hanno compiuto con la supervisione dei revisori contabili.
Prosegue l’opera di riordino dei conti del Comune al fine di pervenire in tempi brevi alla normalità finanziaria.

di Redazione03 Feb 2017 15:02