Continua la sospensione idrica dell’acqua proveniente da Santa Rosalia Dal Consorzio assicurano il ripristino dell’erogazione a parametri normali

“Non appena i parametri, chimico –fisici dell’acqua in ingresso al potabilizzatore rientreranno nella norma, verrà ripresa immediatamente la produzione di acqua potabile”.
E’ quanto si legge in una nota inviata al sindaco, Abbate, dal direttore generale del Consorzio di Bonifica n.8 di Ragusa, Cosentini, in riferimento alla sospensione dell’erogazione dell’acqua potabile proveniente dalla Diga Di Santa Rosalia.
Sospensione che sta determinando disservizi idrici nella parte alta di Modica, in c.da Mauto ma anche al quartiere Sorda, visto che le acque delle Diga alimentano il serbatoio Rocciola Scrofani la cui rete idrica alimenta l’area alta del popoloso quartiere.
Alla base della mancata erogazione momentanea, come specificano dal Consorzio, problemi tecnici dovuti agli eventi climatici di domenica scorsa.

di Redazione26 Gen 2017 17:01