La Regione ammette il suo errore e fa marcia indietro. Cava dei Modicani è salva

Dopo la diffida inviata alla Regione Siciliana, sabato mattina, dal sindaco Piccito, in merito alla disposizione che permetteva alle città di Pozzallo e Acate di conferire nella discarica di Cava dei Modicani, oggi è arrivato il dietro front.
Pochi minuti fa, infatti, la Regione ha comunicato che le due città dovranno portare i loro rifiuti nella discarica di Lentini.

di Rosario Distefano06 Dic 2016 11:12