Tradito dal “naso da pugile”, arrestato rapinatore – Video

fa995c1d-df39-41ad-bfa2-13d8731476fdAd incastrarlo e’ stato il suo naso, tipo “pugile”, con una sagoma schiacciata. E’ stato grazie a questo particolare somatico che gli agenti della polizia di Stato, visionando alcune immagini, hanno identificato uno dei presunti autori di una rapina messa a segno il 18 febbraio 2015 presso il Credito Siciliano di Comiso, che ha fruttato a due rapinatori circa 5.000 euro. In manette e’ cosi’ finito il catanese Antonino Infantino, di 35 anni. L’uomo e’ stato raggiunto da un’ordinanza di custodia cautelare in carcere. Indagini sono in corso per risalire alla identita’ del complice.

 

 

 

 

Ecco il video della rapina:

 

di Redazione28 Gen 2016 14:01