IL PROGETTO AGRIPONIC PARTECIPA AL CONCORSO “BEST CLIMATE PRACTICES” ON “WATER AVAILABILITY FOR FOOD PRODUCTION”

Da oggi e fino al 15 settembre è possibile votare il progetto AGRIPONIC tra le “Best Climate Practices” on “Water Availability for Food Production”, concorso organizzato dall’International Center for Climate Governance, che ha sede a Venezia. Il progetto AGRIPONIC “Promozione e diffusione della tecnologia aeroponica in agricoltura”, finanziato nell’ambito del Programma ENPI Italia-Tunisia 2007/2013, con capofila il Comune di Ragusa ed i partner Svimed e UPA Confagricoltura Ragusa per l’Italia, URAP Union Régionale de l’Agriculture et de la Pêche di Manouba e CRDA Commissariat Régional au Développement Agricole di Manouba per la Tunisia, è stato selezionato, nell’ambito del bando Feeding Knowledge, fra le “Buone Pratiche di Sviluppo Sostenibile per la Sicurezza Alimentare” e presentato alla Settimana delle Buone Pratiche in tema di Agricoltura e Sicurezza Alimentare a Milano EXPO 2015 l’8 luglio scorso. Il sistema AGRIPONIC è una tecnica di coltivazione fuori suolo, applicabile in ambienti aridi e semiaridi, che garantisce ottime performance in termini di produttività, qualità e salubrità dei prodotti agricoli, con un risparmio di oltre l’80% di acqua, 80% di fertilizzanti, assenza di pesticidi chimici, l’uso di fonti alternative di energia quali il fotovoltaico.
Il link per registrarsi al portale è : http://www.bestclimatepractices.org e per votare il progetto: http://www.bestclimatepractices.org/signup-login/> sign up or log in.

di Redazione02 Set 2015 11:09