Pesca a colpo: 1. prova campionato provinciale individuale e a squadre

pescolp2Venticinque agguerritissimi concorrenti si sono dati battaglia nell’invaso di Santa Rosalia, per la prima prova del Campionato provinciale di pesca al colpo individuale e a squadre. Suddivisi in quattro settori da sei, hanno adottato, come di consueto quando si gareggia nell’invaso di S. Rosalia, tutte le tecniche consentite dai regolamenti per agevolare e rendere più proficua la cattura delle prede (carpe, carassi, rovelle e black bass): alla fine hanno prevalso, primeggiando nel rispettivo settore, quanti hanno tentato la pesca del black bass. Purtroppo, come sta diventando una sgradita consuetudine, anche se le buone prede non sono state del tutto assenti all’appello, ancora una volta lo splendido invaso ha consentito un bottino nel complesso abbastanza ridotto e, senza dubbio, inferiore al potenziale. I concorrenti non si sono comunque lasciati abbattere e puntano a rifarsi già in occasione della seconda prova, in calendario, ancora nell’invaso di S. Rosalia, per domenica 1pesccolp12 luglio. Questa la classifica individuale: 1) Giovanni Massimino (Iblea Fishing Maver), 2) Aurelio Ravalli (Lenza Club Colmic), 3) Giovanni Rosso (LCC), 4) Vincenzo Pluchino (IFM), 5) Alvaro Cafiso (IFM), 6) Pier Luca Pluchino ((IFM), 7) Davide Criscione (IFM), 8) Giovanni Altamore (LCC), 9) Giorgio Sudano (IFM), 10) Salvatore Baglieri (Fish & Furious). La classifica a squadre è capeggiata dalla Lenza Club Colmic, davanti alla squadra A dell’Iblea Fishing Maver ed alla squadra A della Fish & Furious Tubertini.

di Gianni Papa08 Lug 2015 00:07