Calcio: Ragusa in amichevole a Chiaramonte, presa la punta Salvo Battiato

Per completare al meglio la preparazione al primo impegno ufficiale (in assoluto) della sua giovanissima storia, il Ragusa 2014 ha messo in calendario per giovedì 21 agosto un’amichevole a Chiaramonte, voluta anche con il chiaro intento di abituare i giocatori a terreni duri e spelacchiati come quello del Pachino, sul quale gli azzurri esordiranno (assenti per squalifica Barraco e Li Castri) domenica per la gara di andata del primo turno di Coppa Sicilia (ritorno la domenica successiva al selvaggio), primo e unico prologo al campionato, al via il 7 settembre con calendario reso noto a breve.. Mentre il dg Cesare Sorbo continua a battere numerose piste, in particolare alla ricerca di elementi giovani, e mentre si prospetta come sempre più fattibile la chiusura delle trattative con Nigro, l’organico a disposizione di coach Salvatore Utro si è appena arricchito di una punta di categoria, tra i più sperimentati uomini da area di rigore dei campionati regionali. Si tratta di Salvo Battiato (’83), sbattragin passato ad Adrano, Paternò, Leonfortese (due reti segnate all’Or.Sa. all’ex Enal) ecc, utilizzabile sia come prima sia come seconda punta.

di Gianni Papa20 Ago 2014 18:08