Ordine pubblico. Finalmente 10 telecamere a Marina di Ragusa

Al via nei prossimi giorni a Marina di Ragusa, in vista dell’ormai imminente stagione estiva, un importante intervento teso al miglioramento dei sistemi di controllo del territorio a salvaguardia della sicurezza e dell’ordine pubblico nella frazione rivierasca.
I tecnici dell’ufficio comunale competente installeranno, infatti, entro la prima settimana di giugno, dieci telecamere per la videosorveglianza a circuito chiuso, in collegamento diretto con le forze dell’ordine. Le zone che verranno coperte dal servizio di videosorveglianza saranno quelle ubicate nell’area compresa tra via Brin, via Napoli, via Venezia e via Tindari, molto frequentata, specie nelle ore notturne, dai giovani.
“Un intervento – spiega l’Assessore comunale ai lavori pubblici, Salvatore Corallo – più volte sollecitato, anche negli ultimi mesi, dai residenti e dai fruitori occasionali della frazione rivierasca, utile non solo ad evitare atti di vandalismo ai danni di fioriere ed arredi urbani, riscontrati anche recentemente, ma più in generale a garantire un livello di sicurezza ed ordine pubblico ottimale per tutti gli utenti, turisti e residenti della zona, fornendo uno strumento utile soprattutto per l’attività quotidiana di monitoraggio operata dalle forze dell’ordine. Un piccolo ma tangibile segnale di massima attenzione che l’Amministrazione Comunale intende riservare – conclude l’assessore Corallo – a Marina di Ragusa, attraverso una serie di interventi utili al miglioramento della qualità della vita nella frazione balneare”.

di Redazione23 Mag 2014 11:05